Cremazione della salma

Modalità di cremazione

Da diversi anni sta tornando a diffondersi la cremazione della salma, una pratica antica di millenni, che dal 1963 è accettata anche dalla Chiesa Cattolica. Speciali forni crematori vengono utilizzati per ridurre in cenere la sama ed il cofano funebre in legno; queste ceneri poi vengono raccolte, sigillate all'interno di apposite urne cinerarie ed affidate ai familiari, che possono conservarle in casa, tumulate in loculi, in tombe, inumate in campi o disperse, in base alle leggi vigenti.

Si può provvedere alla tumulazione delle ceneri in speciali loculi o in cappelle di famiglia, oppure da alcuni anni si può scegliere di effettuare la dispersione delle ceneri in spazi preposti, in montagna, in mare o in altri ambienti naturali, con modalità ben definite dalle normative vigenti.

Contattate le Onoranze Funebri Morasca, il personale della nostra agenzia di Roma vi fornirà tutte le informazioni circa le modalità di cremazione.

Share by: