Passaporto Mortuario

Pratiche per il trasferimento internazionale della salma

In caso di decesso all'estero, o per il trasferimento internazionale della salma, le Onoranze Funebri Morasca sono al servizio dei familiari del defunto per l'ottenimento del Passaporto Mortuario, che permette di trasportare il caro estinto in uno dei Paesi aderenti alla Convenzione di Berlino: Italia, Svizzera, Germania, Austria, Belgio, Francia, Portogallo, Olanda, Danimarca, Repubblica Ceca, Slovacchia, Romania, Egitto, Turchia, Repubblica Democratica del Congo (ex Zaire), Cile e Messico.

Nel caso in cui il decesso sia avvenuto in uno dei Paesi non aderenti all'accordo, la nostra agenzia può aiutarvi ad intraprendere la corretta procedura per l'ottenimento dell' autorizzazione al trasferimento della salma, una prassi che include le autorità diplomatiche o il Consolato in Italia del Paese in cui è avvenuto il trapasso; la firma deve essere autenticata presso la Prefettura.

Per maggiori dettagli non dovete fare altro che contattare la nostra agenzia di onoranze funebri di Roma.

Share by: